Cultura & Società luglio 02, 2015

Perchè il biologico è meglio del convenzionale

Cultura & Società luglio 02, 2015

Perchè il biologico è meglio del convenzionale

Che i prodotti convenzionali abbiano un costo minore rispetto a quelli biologici è ben noto. Un prodotto bio arriva a costare quasi il doppio del concorrente convenzionale. La domanda che ci si pone è: vale la pena spendere di più per acquistare un prodotto biologico? La differenza di prezzo è davvero giustificata? Oppure siamo di fronte a delle mere trovate commerciali?

 

Per rispondere a questa domanda citiamo un esperimento che è stato svolto dalla catena alimentare svedese Coop e realizzato in collaborazione con lo Swedish Environmental Research Institute IVL. L’obiettivo è capire in che modo gli alimenti biologici incidono sul nostro organismo. La famiglia che si è prestata all’esperimento è composta da 5 persone, 2 adulti e 3 bambini. Tutti i membri non consumavano prodotti biologici e la loro dieta quindi era basata unicamente sui prodotti convenzionali. L’esperimento consiste nel mangiare, per due settimane, cibo biologico e dopodiché valutarne gli effetti.

Per valutare l’impatto di un’alimentazione 100% biologica sono stati effettuati esami delle urine all’inizio e al termine dell’esperimento: le prime analisi hanno rivelato la presenza di sostanze chimiche come insetticidi, funghicidi, sostanze utilizzate per potenziare la crescita delle piante. Alla fine dell’esperimento, lo stesso esame delle urine svela che i livelli sono nettamente diminuiti.

 

I responsabili Coop Svezia: “Quando la famiglia selezionata ha cambiato alimentazione, i livelli di pesticidi e il loro numero si sono ridotti, come risulta dai campioni biologici. Speriamo che questo studio possa incoraggiare la discussione e il confronto sui benefici del cibo biologico“.

 

Fonte:

mammapretaporter.it