Arte luglio 27, 2015

Milano, chicchi di riso per nutrire il pianeta

Arte luglio 27, 2015

Milano, chicchi di riso per nutrire il pianeta

Un progetto davvero particolare realizzato in quel di Milano: camminare sospesi sullo skyline della città con in mano una manciata di riso come simbolo per nutrire il pianeta. L’iniziativa nasce grazie al programma di Regione Lombardia Feeding the Future Now, e il luogo di realizzazione è il 39° piano di Palazzo Lombardia.

 

Lo spettatore, in questo caso anche attore, potrà provare l’ebrezza di volare sopra il capoluogo lombardo. Ovviamente, la sospensione sulla città è solo un effetto visivo digitale: grazie al green screen che fa da sfondo ai partecipanti, si ha la possibilità di rivedersi a schermo in un secondo momento mentre si passeggia sopra i “grattacieli” di Milano.

L’impresa non è proprio semplice per chi partecipa: bisogna camminare, restando in equilibrio, su una passerella larga 14 cm, imbragati e sotto le indicazioni di Massimo Tamborini, guida alpina. Alla fine della passerella, i partecipanti sono tenuti a depositare in una bilancia una manciata di riso che hanno tenuto saldamente in mano durante tutto il percorso. Perchè questo gesto? Depositare il riso, l’alimento più consumato al mondo, è un atto simbolico che rappresenta la partecipazione al progetto di nutrire il pianeta.

 

E’ un’esperienza unica per chi ha partecipato all’iniziativa, impegnativa ma soprattutto soddisfacente. Rappresenta l’occasione di vedersi a Milano in maniera totalmente differente e sotto un altro punto di vista.

 

Fonti:

repubblica.it 

ilgiorno.it